• Kulturverein Rus’
    Associazione culturale Rus’
    Культурная ассоциация Русь

Presentato il libro su nina balabanova

carlo grante

II 28 novembre Bianca Marabini Zoeggeler ha presentato la sua ultima pubblicazione dedicata a Nina Balabanova. La presentazione si è svolta nella "Sala delle dame"  dell'hotel Laurin di Bolzano.

Il libro è una breve biografia della ballerina russa. Nina Balabanova aveva cominciato a studiare danza classica ad Odessa, città dove era nata nel 1912 e dove il padre Evgenij Balabanov era di stanza come ufficiale dello Zar. Nina continuò lo studio della danza classica a Pietroburgo dove la famiglia possedeva una casa sulla Prospettiva Nevskij che venne confiscata in seguito alla Rivoluzione del 1917.  Nel 1924 Nina si trasferì con la madre e la nonna  a Berlino. dove continuò a studiare danza classica presso la scuola della ballerina russa Evgenija Eduardova, a quel tempo famosa.Più tardi si esibirà in molti teatri. Divenne in seguito prima ballerina del Teatro statale dell'Opera “Unter den Linden” di Berlino. 

Durante  un viaggio a Merano e a Bolzano conobbe il suo futuro marito l'architetto Guido Pelizzari. Venne a vivere a Bolzano. nel 1953, dopo aver conseguito il titolo di abilitazione all’insegnamento presso l’Accademia Nazionale di Danza di Jia Ruskaja a Roma, decise di aprire una scuola di danza classica, la prima a Bolzano e in Alto Adige, portando la tradizione del Balletto russo alle fanciulle bolzanine e impartendo l’insegnamento secondo il metodo elaborato dalla scuola russa di Agrippina Jakovlevna Vaganova.

Nina Balabanova, ballerina e insegnante di danza, è stata una figura determinante nella nascita e nella crescita delle scuole di danza classica di Bolzano. Ha insegnato a generazioni di giovani. Parecchie allieve hanno aperto a loro volta altrettante scuole di danza classica. 

 

balabanova 0
balabanova 1
balabanova 2
presentazione balabanova 1
presentazione balabanova 2
presentazione balabanova 3

LAST NEWS

Presentato il libro su Nina Balabanova

Presentato il libro su Nina Balabanova

II 28 novembre Bianca Marabini Zoeggeler ha presentato la sua ultima pubblicazione dedicata a Nina Balabanova. La presentazione si è svolta nella "Sala delle dame"  dell'hotel Laurin di Bolzano. Il libro è una breve biografia della ballerina russa. 

Leggi tutto...

Recital pianistico di Carlo Grante - I 24 Preludi di Sergej Rachmaninov

Recital pianistico di Carlo Grante - I 24 Preludi di Sergej Rachmaninov

L’associazione culturale Rus’ ha il piacere di invitarvi al concerto del M° Grante

Martedì 04.10.2022 ore 18.30  Villa Borodina, Via Schaffer 23, Merano

Leggi tutto...

DONAZIONE

DONAZIONE "Pescatori-Bragaglia"

Si è aggiunta alla Raccolta N .I . Borodina ancora una donazione, “Pescatori - Bragaglia”, comprendente numerosi libri d’arte e letteratura russa e di argomento religioso oltre a quattro nuove collezioni di oggetti artistici.

Leggi tutto...

 Photogallery - Feierabend im Museum

Photogallery - Feierabend im Museum

Alcuni momenti dell'intervento della nostra presidente Bianca Marabini Zoeggeler durante l'incontro sulla Casa Russa N.I. Borodina di Merano nell'ambito del ciclo "Feierabend im Museum".

Leggi tutto...

La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro

La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro

Martedì 15 febbraio dalle 19.00 alle 20.00 per il ciclo “Feierabend im Museum”  organizzata da Urania Meran presso la Villa Borodina in via Schaffer 23 a Merano si terrà la visita guidata dal titolo  “La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro” - "Russisches Haus Borodina in Meran - die Brücke zwischen Vergangenheit und Zukunft“.

Relatori: Bianca Marabini Zoeggeler, presidente Associazione culturale Rus’, archimandrita Sergij (Akimov), parroco della chiesa russo-ortodossa di San Nicola Taumaturgo e Lukas Pichler, direttore del Centro russo Bordina.

Leggi tutto...

 Photogallery 30 anni Rus'

Photogallery 30 anni Rus'

Alcuni momenti della 3 giorni per il trentennale dell'Associazione culturale Rus'.

 

Leggi tutto...

ARCHIVIO

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando se ne accetta l'utilizzo.
Per saperne di più consulta la cookie policy.