• Kulturverein Rus’
    Associazione culturale Rus’
    Культурная ассоциация Русь

Recital pianistico di Carlo Grante - I 24 Preludi di Sergej Rachmaninov

carlo grante

Anche in momenti storici difficili come quello che stiamo vivendo, si deve continuare a promuovere il ruolo unificante della cultura, che rimane e deve rimanere al di sopra delle azioni politiche.

Ci auguravamo di poter riprendere la nostra attività con orizzonti più sereni. Nell’attesa, con il concerto del M° Carlo Grante, l’Associazione culturale Rus’ desidera riprendere un’antica tradizione dal sapore internazionale, consci della capacità della musica di elevare gli animi.

La Villa Borodina di Merano ospitava infatti a cavallo tra Otto e Novecento delle “Russische Abende”, concerti da camera in cui venivano eseguiti, in particolare ma non solo, brani di celebri autori russi per un piccola cerchia di appassionati. L’organizzazione era nelle mani di Faina von Messing, valente pianista originaria di Nižnij Novgorod diplomata a Vienna, che dagli inizi e fino alla sua morte nel 1938 svolse anche e soprattutto il ruolo di direttrice della Casa russa meranese.

Il M° Grante, che ha recentemente scelto di risiedere a Merano e che insegna al Conservatorio di Bolzano, è un pianista noto a livello internazionale tra l’altro anche per le sue registrazioni ed esecuzioni della musica di Rachmaninov. Per questo appuntamento ha scelto nella vasta produzione di Sergej Rachmaninov (1873-1943) l’esecuzione integrale dei ventiquattro Preludi: il Preludio op. 3 n.2, i Dieci Preludi op. 23 e i Tredici preludi op. 32., che proporrà suonando su un pianoforte gran coda Bösendorfer 280 Vienna Concert.

La scelta dei preludi non è casuale: vuole essere una “ouverture” di buon auspicio. Il compositore era particolarmente orgoglioso di questi brani, in cui la sua anima russa emerge nell’alternanza tra realismo e immaginazione.

Il numero dei posti è limitato, per la prenotazione si prega di inviare una mail a: rus.bz@tiscali.it

Informazioni: Associazione culturale Rus’ +39 335 6158588

 

Biografia di Carlo Grante

Carlo Grante si è esibito al Musikverein di Vienna, alla Philharmonie di Berlino, alla Wigmore e Barbican Hall di Londra, alla Sala Santa Cecilia di Roma, al Gewandhaus di Lipsia, alla Semperoper di Dresda, all'Opera di Stoccarda, all'Opera di Zurigo e al Rudolfinum di Praga, oltre che al Lincoln Center di NY e al Kennedy Center di Washington negli Stati Uniti. È apparso come solista con le maggiori orchestre, tra cui la Dresden Staatskapelle, la Royal Philharmonic di Londra, Wiener Symphoniker, l'Orchestra di Santa Cecilia, la Zurich Philharmonia, la MDR Leipzig, la Chamber Orchestra of Europe e il Concertino Wien. Grante ha dato la prima esecuzione dal vivo di tutti i 53 studi di Godowsky sugli Études di Chopin al Festival di Newport. Nel 2014-15 Grante ha eseguito una serie di concerti monografici, "Masters of High Romanticism", con le Ballate e gli Scherzi di Chopin, le sonate di Schumann e le variazioni di Brahms a Vienna, Berlino e New York. Anche se meglio conosciuto per le esecuzioni e registrazioni di Scarlatti, Mozart, Chopin, Schumann, Liszt, Busoni, Debussy, Godowsky e Rachmaninov, Carlo Grante ha avuto molte opere contemporanee dedicate a lui da Roman Vlad, Michael Finnissy e Bruce Adolphe, tra gli altri. Essendo uno degli artisti discografici più attivi di oggi ha realizzato più di 70 CD, tra cui la registrazione completa su pianoforte delle sonate di Domenico Scarlatti.

Prolifico studioso e saggista, autore di libri sulla metodologia e la letteratura pianistica, Grante è docente di pianoforte al Conservatorio di Bolzano e Bösendorfer-Künstler.

www.carlogrante.com

La manifestazione è realizzata con il sostegno della Provincia Autonoma di Bolzano 

 

LAST NEWS

Recital pianistico di Carlo Grante - I 24 Preludi di Sergej Rachmaninov

Recital pianistico di Carlo Grante - I 24 Preludi di Sergej Rachmaninov

L’associazione culturale Rus’ ha il piacere di invitarvi al concerto del M° Grante

Martedì 04.10.2022 ore 18.30  Villa Borodina, Via Schaffer 23, Merano

 

Leggi tutto...

DONAZIONE

DONAZIONE "Pescatori-Bragaglia"

Si è aggiunta alla Raccolta N .I . Borodina ancora una donazione, “Pescatori - Bragaglia”, comprendente numerosi libri d’arte e letteratura russa e di argomento religioso oltre a quattro nuove collezioni di oggetti artistici.

Leggi tutto...

 Photogallery - Feierabend im Museum

Photogallery - Feierabend im Museum

Alcuni momenti dell'intervento della nostra presidente Bianca Marabini Zoeggeler durante l'incontro sulla Casa Russa N.I. Borodina di Merano nell'ambito del ciclo "Feierabend im Museum".

Leggi tutto...

La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro

La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro

Martedì 15 febbraio dalle 19.00 alle 20.00 per il ciclo “Feierabend im Museum”  organizzata da Urania Meran presso la Villa Borodina in via Schaffer 23 a Merano si terrà la visita guidata dal titolo  “La casa russa Borodina a Merano – ponte tra passato e futuro” - "Russisches Haus Borodina in Meran - die Brücke zwischen Vergangenheit und Zukunft“.

Relatori: Bianca Marabini Zoeggeler, presidente Associazione culturale Rus’, archimandrita Sergij (Akimov), parroco della chiesa russo-ortodossa di San Nicola Taumaturgo e Lukas Pichler, direttore del Centro russo Bordina.

Leggi tutto...

 Photogallery 30 anni Rus'

Photogallery 30 anni Rus'

Alcuni momenti della 3 giorni per il trentennale dell'Associazione culturale Rus'.

 

Leggi tutto...

Tre giorni nel segno dell'associazione culturale Rus' tra Bolzano e Merano

Tre giorni nel segno dell'associazione culturale Rus' tra Bolzano e Merano

Si è conclusa con la manifestazione tenutasi presso la Villa Borodina di via Schaffer a Merano la tre giorni organizzata dall'associazione culturale Rus' per celebrare i trent'anni della propria costituzione. La contemporanea ricorrenza dei duecento anni dalla nascita del grande scrittore russo Fëdor Dostoevskij ha costituito il filo conduttore per gli eventi tenutisi tra Bolzano e Merano.

Voci narranti sono stati la presidente di Rus' Bianca Marabini Zoeggeler, lo storico russo residente in Italia Michail Talalay e la vicepresidente di Rus' Marina Mascher.

Leggi tutto...

ARCHIVIO

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti. Navigando se ne accetta l'utilizzo.
Per saperne di più consulta la cookie policy.